Centro on line
Storia e Cultura dell'Industria

il Nord Ovest dal 1850

Fonti e documenti / Biblioteca

Ricerca documenti

Risultati della ricerca

Hai cercato:
Autore: Giancarlo Cerruti



Pagina: 1 | 2 | Successiva
La Fiat Auto conquista la notte e il sabato: è la fabbrica integrata
di Giancarlo Cerruti
Data: 1995
Tipologia: articolo
Fa parte di:
"Politica ed economia"
26/1995, n. 1-2 , p. 32-37
Lingua: Italiano
Temi di cultura industriale: Organizzazione e lavoro
Settori industriali e imprese: Automobili e veicoli - Fiat Auto
Recensito in: "Bibliografiat. Saggi, studi, ricerche sulla Fiat (1899-1996)" a cura di Maria Rosaria Moccia, 'Quaderni' dell'Archivio Storico Fiat
La Fabbrica integrata
di Giancarlo Cerruti
Data: 09/1994
Tipologia: articolo
Fa parte di:
"Meridiana"
1994, n. 21 , p. 103-147
Lingua: Italiano
Temi di cultura industriale: Organizzazione e lavoro
Settori industriali e imprese: Automobili e veicoli - Fiat Auto
Recensito in: "Bibliografiat. Saggi, studi, ricerche sulla Fiat (1899-1996)" a cura di Maria Rosaria Moccia, 'Quaderni' dell'Archivio Storico Fiat
La fabbrica integrata e il tempo; a proposito dell'accordo di Termoli
di Giancarlo Cerruti , Vittorio Rieser
Data: 1994
Tipologia: monografia
Torino , Ires
Lingua: Italiano
Il saggio di Giancarlo Cerruti (La fabbrica integrata e il tempo, 17 p.) affronta il tema del tempo come problema critico nella realizzazione della fabbrica integrata. La ricerca analizza: gli accordi sindacali per gli stabilimenti di Melfi e Pratola Serra; la competizione basata sul tempo nella strategia aziendale di mercato; le tre dimensioni del tempo della fabbrica (tempo di produzione, orario di lavoro, tempi di lavoro) nella logica di azione organizzativa. Il saggio di Rieser (A proposito dell'accordo di Termoli, 12 p.) analizza il contesto produttivo in cui si colloca l'accordo del 25 novembre 1994 e la sua conduzione.
Temi di cultura industriale: Organizzazione e lavoro , Sindacati
Settori industriali e imprese: Automobili e veicoli - Fiat Auto
Recensito in: "Bibliografiat. Saggi, studi, ricerche sulla Fiat (1899-1996)" a cura di Maria Rosaria Moccia, 'Quaderni' dell'Archivio Storico Fiat
Automazione e integrazione alla Fiat di Termoli
di Giancarlo Cerruti
Data: 1993
Tipologia: estratto
Fa parte di:
Fiat. Punto e a capo. Problemi e prospettive della fabbrica integrata da Termoli a Melfi
a cura di Fiom , Ires
Roma , Ediesse , p. 169-398
Lingua: Italiano
La ricerca, basata in gran parte su interviste, affronta le caratteristiche del progetto "tecnocentrico" di automazione di Termoli 3 e le sue contraddizioni. Il saggio si svolge su diversi temi: la composizione professionale della forza-lavoro in rapporto all'utilizzo di tecnologie ad alta automazione; le criticità tecnologiche e le loro modificazioni; la crisi della mansione tayloristica e la nascita del conduttore d'impianti; la formazione professionale; il contrasto tra le logiche di funzionamento del sistema tecnico e del sistema organizzativo complessivo; il passaggio alla fabbrica integrata. Di quest'ultima fase si analizzano più da vicino alcuni aspetti organizzativi: il sistema informatico e la programmazione della produzione; la qualità del prodotto; la manutenzione. Gli ultimi due capitoli sono dedicati all'analisi del mutamento processo lavorativo (il nuovo ruolo del lavoro; il team tecnologico e il lavoro di gruppo; il sistema informativo aziendale) e ai problemi di gestione della forza lavoro (il carico di lavoro; il salario e il sistema premiante; la professionalità).
Temi di cultura industriale: Organizzazione e lavoro , Professioni
Settori industriali e imprese: Automobili e veicoli - Fiat Auto
Recensito in: "Bibliografiat. Saggi, studi, ricerche sulla Fiat (1899-1996)" a cura di Maria Rosaria Moccia, 'Quaderni' dell'Archivio Storico Fiat
La "fabbrica integrata": dal modello all'implementazione
di Giancarlo Cerruti , Vittorio Rieser
Data: 1993
Tipologia: presentazione a convegno
Fa parte di:
Auto e lavoro. Alla conquista della fabbrica integrata in Europa
a cura di Fiom , Ires
Roma , Ediesse , p. 29-42
Lingua: Italiano
Relazione al seminario di studio "L'automobile: una comparazione internazionale", organizzato dalla Fiom e dall'Ires nazionali (9-10 aprile 1992). Resoconto di una ricerca sui problemi di riorganizzazione del lavoro operaio, svolta essenzialmente sugli stabilimenti di Mirafiori e Rivalta. Si affrontano in particolare: il rapporto con il sistema informativo e i problemi di formazione e riqualificazione; l'integrazione tra la produzione e le altre funzioni; il ruolo dei capi intermedi e la "mobilitazione" dei lavoratori; l'implementazione del progetto e le relazioni industriali.
Temi di cultura industriale: Organizzazione e lavoro , Professioni
Settori industriali e imprese: Automobili e veicoli - Fiat Auto
Recensito in: "Bibliografiat. Saggi, studi, ricerche sulla Fiat (1899-1996)" a cura di Maria Rosaria Moccia, 'Quaderni' dell'Archivio Storico Fiat
Fiat Melfi. I ragazzi del prato verde
di Giancarlo Cerruti
Data: 1993
Tipologia: articolo
Fa parte di:
"Politica ed economia"
1993, n. 3 , p. 21-22
Lingua: Italiano
Settori industriali e imprese: Automobili e veicoli - Fiat Auto
Recensito in: "Bibliografiat. Saggi, studi, ricerche sulla Fiat (1899-1996)" a cura di Maria Rosaria Moccia, 'Quaderni' dell'Archivio Storico Fiat
Fiat: aggiornamenti sulla fabbrica integrata
di Giancarlo Cerruti , Vittorio Rieser
Data: 1993
Tipologia: monografia
Torino , Ires
Lingua: Italiano
Contiene: Partecipazione e sistema di relazioni industriali nella fase di crisi e trasformazione del modello taylorista-fordista di organizzazione del lavoro, di Giancarlo Cerruti (p. 3-16), relazione presentata al seminario su "La partecipazione del lavoratori e del sindacato nelle imprese" (Torino, 21 marzo 1992); La "fabbrica integrata": dal modello all'implementazione, di Vittorio Rieser (p. 17-30), comunicazione dell'Ires-Cgil al seminario sull'auto (9-10 aprile 1992); Prestazione di lavoro e salario nella fase di realizzazione della "fabbrica integrata", di Vittorio Rieser (p. 31-53), relazione al convegno organizzato dalla Fiom su "Quanta e quale Fiat. Occupazione, condizioni di lavoro, democrazia nell'industria dell'auto che cambia" (Torino, 9 giugno 1992).
Temi di cultura industriale: Organizzazione e lavoro , Professioni
Settori industriali e imprese: Automobili e veicoli - Fiat Auto
Recensito in: "Bibliografiat. Saggi, studi, ricerche sulla Fiat (1899-1996)" a cura di Maria Rosaria Moccia, 'Quaderni' dell'Archivio Storico Fiat
Qualche considerazione conclusiva
di Giancarlo Cerruti , Vittorio Rieser
Data: 1993
Tipologia: estratto
Fa parte di:
Fiat. Punto e a capo. Problemi e prospettive della fabbrica integrata da Termoli a Melfi
a cura di Fiom , Ires
Roma , Ediesse , p. 456-509
Lingua: Italiano
Temi di cultura industriale: Organizzazione e lavoro
Settori industriali e imprese: Automobili e veicoli - Fiat Auto
Recensito in: "Bibliografiat. Saggi, studi, ricerche sulla Fiat (1899-1996)" a cura di Maria Rosaria Moccia, 'Quaderni' dell'Archivio Storico Fiat
Giù dal fordismo: Corso Marconi sperimenta la catena giapponese
di Giancarlo Cerruti
Data: 06/1991
Tipologia: articolo
Fa parte di:
"Politica ed economia"
1991, n. 6 , p. 56-59
Lingua: Italiano
Temi di cultura industriale: Organizzazione e lavoro
Settori industriali e imprese: Automobili e veicoli - Fiat Auto
Recensito in: "Bibliografiat. Saggi, studi, ricerche sulla Fiat (1899-1996)" a cura di Maria Rosaria Moccia, 'Quaderni' dell'Archivio Storico Fiat
Fiat: qualità totale e fabbrica integrata
di Giancarlo Cerruti , Vittorio Rieser
Data: 1991
Tipologia: monografia
Roma , Ediesse
Lingua: Italiano
Materiali di lavoro elaborati nell'ambito di una ricerca-intervento sulla situazione Fiat promossa dall'Ires-Cgil e Fiom regionale piemontese. L'analisi riguarda in generale la Fiat Auto, ma nasce nello stabilimento di Rivalta. La prima parte (Le trasformazioni del modello organizzativo, di Giancarlo Cerruti) presenta il progetto della fabbrica integrata attuato dalla Fiat come radicale programma di razionalizzazione organizzativa e come nuova politica della qualità. L'autore illustra l'organizzazione delle unità tecnologiche elementari (Ute), le figure professionali, il team di supporto all'Ute, e descrive, come esempio di unità tecnologica elementare, la squadra "omologata" di Rivalta. Affronta inoltre i problemi della fabbrica integrata: i ruoli legati al lavoro informale, all'autonomia e al controllo; i meccanismi di scambio tra azienda e lavoratori (contrattazione formale, contrattazione informale, politiche di consenso); l'integrazione organizzativa tra gerarchia e cooperazione. La seconda parte (Il sistema sociale aziendale della Fiat di fronte alla prospettiva della "fabbrica integrata", di Vittorio Rieser) affronta il problema delle resistenze sociali e culturali al nuovo modello, in particolare delle gerarchie intermedie e il ruolo del lavoro operaio e impiegatizio nel cambiamento.
Temi di cultura industriale: Organizzazione e lavoro , Professioni
Settori industriali e imprese: Automobili e veicoli - Fiat Auto
Recensito in: "Bibliografiat. Saggi, studi, ricerche sulla Fiat (1899-1996)" a cura di Maria Rosaria Moccia, 'Quaderni' dell'Archivio Storico Fiat
Pagina: 1 | 2 | Successiva