Centro on line
Storia e Cultura dell'Industria

il Nord Ovest dal 1850

Fonti e documenti / Biblioteca

Esplora per autori

Risultati della ricerca

lettera selezionata: B
B

Barca Fabrizio



Compromesso senza riforme nel capitalismo italiano
di Fabrizio Barca
Data: 1997
Tipologia: estratto
Fa parte di:
Storia del capitalismo italiano dal dopoguerra a oggi
a cura di Fabrizio Barca
Roma , Donzelli , p. 4-117
Lingua: Italiano
Temi di cultura industriale: Storia
Storia del capitalismo italiano dal dopoguerra a oggi
a cura di Fabrizio Barca
Data: 1997
Tipologia: monografia
documento copertina
documento copertina
Comprende: 3 documenti
Roma , Donzelli
Lingua: Italiano
Questo volume si propone identificare i caratteri peculiari del capitalismo italiano e la cronologia del loro sviluppo. E' negli anni successivi alla seconda guerra mondiale che si cercanono di superare i vincoli e le asfissie del passato. La soluzione che viene data in quegli anni agli equilibri tra le varie componenti, in termini di regole del gioco, di riconoscimento dei soggetti interlocutori, di assetti di potere, di predominio di famiglie e di gruppi, segna in modo significativo la parabola del capitalismo italiano. Ma soltanto sul finire degli anni Ottanta si avviano processi in grado di porre in discussione la situazione precedente.
Temi di cultura industriale: Storia
La trasformazione proprietaria di Fiat, Pirelli e Falck dal 1947 a oggi
di Fabrizio Barca , Francesca Bertucci , Graziella Capello , Paola Casavola
Data: 1997
Tipologia: estratto
Fa parte di:
Storia del capitalismo italiano dal dopoguerra a oggi
a cura di Fabrizio Barca
Roma , Donzelli , p. 155-183
Lingua: Italiano
Si analizza la struttura dei gruppi piramidali italiani, i quali determinano un situazione per cui negli anni Novanta tre quarti delle imprese industriali con oltre 50 dipendenti appartengono a un gruppo. La struttura piramidale è finalizzata a conciliare lo sviluppo dell'impresa con il mantenimento del controllo familiare. Nell'allungamento delle catene di controllo la piramide Fiat passa, tra il 1947 e il 1993 da sei a dieci gradoni. Vengono inoltre forniti dati sulla evoluzione storica, nel secondo dopoguerra, delle principali partecipazioni delle "società chiave", nonché sulla composizione della "proprietà ultima" della Fiat, sempre tra il 1947 e il 1993, e sulla leva controllo-proprietà.
Temi di cultura industriale: Protagonisti - Imprenditori e proprietari
Settori industriali e imprese: Automobili e veicoli - Fiat Auto
Recensito in: "Bibliografiat. Saggi, studi, ricerche sulla Fiat (1997-2008)" a cura di Stefano Musso e Marco Bresciani, Archivio e Centro Storico Fiat e Storiaindustria.it