Centro on line
Storia e Cultura dell'Industria

il Nord Ovest dal 1850

Fonti e documenti / Biblioteca

Esplora per autori

Risultati della ricerca

lettera selezionata: A
A

Argentero Rolando



Quando in Canavese esistevano le grandi fabbriche
di Rolando Argentero , Michele Basanese
Data: 2006
Tipologia: monografia
documento copertina
documento copertina
Ivrea (TO) , Hever
Lingua: Italiano
L'autore, partendo dalla metą del 1600, ripercorre le varie attivitą che hanno contraddistinto la sub-regione canavesana: dalle miniere alla ceramica, dal tessile alla meccanica, dall'elettronica alla telefonia. Per quanto riguarda i tempi recenti, Argentero esamina in particolare la dissoluzione dell'impero olivettiano, e la fine di grandi aziende: dalla Chātillon di Ivrea (oltre tremila dipendenti) alle grandi manifatture che sorgevano sulle rive dell'Orco (a Pont e a Cuorgnč), a quelle nate in un secondo tempo a Caluso, Strambino, Mathi, Rivarolo, San Giorgio.
Temi di cultura industriale: Storia - Piemonte
Settori industriali e imprese: Energia e telecomunicazioni , Editoria e tipografia , Scrittura e calcolo - Olivetti , Meccanica e elettrotecnica , Siderurgia , Tessile e abbigliamento - Chatillon-Montefibre